Cenone di San Silvestro

Quest'anno cenone di San Silvestro in agriturismo: roba seria :-)

Rivolta delle donne: quest'anno non cuciniamo. E così, dopo molti cenoni di capodanno passati nelle taverne di uno di noi a rotazione, dove le donne del gruppo ci deliziavano con le loro acrobazie culinarie (vediamo se qualcuna di loro lascia un commento :-P), siamo stati costretti (nel senso che altrimenti si faceva dieta...) a cambiare! E così Maja, la promotrice del rinnovamento, ha organizzato una serata all'agriturismo "Da Gelindo" a Vivaro.

Devo dire che le mie aspettative non erano delle migliori, della serie: saremo gli unici al di sotto dei 50 anni, sarà un palla enorme, ecc. ecc... E invece non è stato così. Ok, l'età media non era esattamente giovanile, ciò nonostante la serata è stata veramente piacevole. Abbiamo gioito dei piaceri della tavola e di abbondati e variegate annaffiate (che mal di testa il giorno dopo....). Il DJ (non professionista ;-)) ha allietato la serata con buona musica. Infine abbiamo fatto il trenino e vari balli. Questo in realtà è stato il punto dolente: noi ventenni assolutamente negati e indisposti verso il ballo, i cinquantenni invece erano veramente scatenati. E qui ci si pone una domanda: alla fine di chi erano i veri "vecchi"?

In conclusione devo ringraziare Maja per la sua idea e soprattutto per la sua organizzazione. Anche se i motivi che ti hanno spinta a preferire questo agriturismo piuttosto di un altro non erano esattamente oggettivi, bisogna dire che la tua è stata una scelta azzeccata!